martedì 29 settembre 2009

DÉJÀ VU...

Non mi stancherò mai di dire, e ne ho continuamente la conferma, che ogni ricamo è una piccola grande magia.
E non parlo solo della bravura con cui si abbinano i colori, la cura con cui si trattano le stoffe e i tessuti, la maestria con cui si realizzano trine, merletti e ricami.
No... Intendo quella serie di circostanze che permettono di ottenere il ricamo perfetto.
E, ancora, non voglio dire un ricamo eseguito necessariamente in modo magistrale, nè alludere ad uno schema di particolare impegno o a un punto difficile.
mi riferisco al concatenarsi di piccolissime coincidenze ed eventi che, involontariamente, consentono ad ogni banale ed insignificante tassellino di concatenarsi perfettamente e rendere speciale anche la realizzazione di un piccolo, veloce asciughino da cucina.
Mi piace soffermarmi sulle piccole cose e, anche se potrà sembrare sciocco, quando ho visto il tessuto a tulipani blu con cui Marm, cioè mamma "dei sogni", ha realizzato il suo grembiule il pensiero è corso subito ad un asciugnino della Graziano, color naturale ricamato con un unico tulipano screziato, rosso-aranciato e panna, la primavera scorsa con un pizzico di rimpianto.
Ma mamma d.s., speciale ed unica come è sempre, è venuta a trovarmi con un bel pezzo di tessuto avanzatole, guarda caso, grande quanto una tovaglietta, e un asciughino identico al mio nuovo nuovo. Così le ho regalato quello già ricamato i cui colori si adattano molto più alla sua cucina che alla mia e, felice come non mai, ho realizzato il mio piccolo "ricamo perfetto".
Perfetto perchè lo schema, tratto da un delizioso volume di Acufactum, è di un tulipano screziato molto, molto simile a quello della trama dell'asciughino della Graziano il quale, a sua volta, è identico a quello blu del tessuto fantasia. Se a questo si aggiunge che non ho dovuto acquistare alcuna matassina perchè in casa ho trovato tutte le nuances di blu, sabbia e verde salvia che si adattavano perfettamente... Ecco ottenuta una coppia di asciughini da cucina che mi ha dato particolare soddisfazione realizzare.
A volte basta proprio molto, molto poco!







6 commenti:

Marm ha detto...

Bricconcella, non continuavi a ripetere di non aver tempo per ricamare? Ecco la bella sorpresa e l'insieme è veramente perfetto. Bacioni. Marm

Mariarita ha detto...

Che bel post, ricamoso e poetico.
Tu ricami anche con le parole!!!
Adorabili tulipani...il più bello è quello crocettato.
Bacioni
Mariarita

ps:la teiera è favolosa...di che ditta è???

pat ha detto...

dire che e' divino e' veramente poco. acc....che bello davvero
ciao Pat

Milly ha detto...

Basterà anche poco, come dici tu...ma da quelle manine escono cose a dir poco deliziose!
E' stupendo Roberta ! un bacione
Milly

serena ha detto...

Come ti capisco....io son fatta nella stessa maniera.
Sai quante volte mi è capitato di vedere tessuti che poi ho detto, "ma quanto starebbe giusto, con quel ricamo....".
Su alcune cose ci sto pensando da anni e solo ora ci sto mettendo le mani...mah....vedremo cosa salta fuori...per ora ho appena iniziato...
Comunque bello veramente il tuo tulipano, e da quanto si vede nella foto fai un ricamo molto preciso e regolare.
Ciaoooooooooo
serena
p.s. Son contenta per le buone notizie della tartaruga che hai aggiunto ai commenti.

Rizia ha detto...

Come va da queste parti? :-)